martedì 28 febbraio 2012

27.2.2012 - Uscita con Emanuele


Gli appuntamenti ciclistici 2012 targati C&D si avvicinano e lo studio dell'avversario si impone; per questo motivo domenica mattina scorsa, 19 febbraio,  mi sono spostato in quel di Arezzo per uscire con il temuto mellitobikers aretino Emanuele Parati e valutare così la sua preparazione.
Arrivato con anticipo a casa sua, prima di partire ho accettato con piacere un caffè e 4 fette biscottate con Nutella. Ho infatti adottato una diversa strategia rispetto al mio “collega” che ha invece scelto di fare insulina e colazione.
Al risveglio delle 7:00 con 190mg/dl ho fatto una unità di analogo senza mangiare e sono arrivato da lui alle 8:20 con 92mg/dl. Un po' stupito del 92mg/dl (pur non avendo la sera prima ridotto le 12u di detemir, resta sempre una sola unità), ho preso il caffè e le 4fette con Nutella e via per c.a. 2 ore di Mtb.
Senza integrare durante la pedalata, alle 11:45 ero a 91mg/dl.
In realtà la pedalata non è stata intensa. In pochi colpi di pedale Emanuele mi ha subito portato fuori Arezzo per prendere una strada bianca in salita. La neve era rimasta solo ai bordi dello sterrato che porta a Pomaio, 900mt slm. A questa cima ci si arriva da più strade, una anche asfaltata, dove dove si allenano i ciclisti aretini. Siamo saliti regolari e dal respiro leggero e dalla pedalata agile di Emanuele ho capito che al Campionato Bikers del prossimo 6 maggio a Gualdo Tadino verrà sicuramente preparato.
Bene così, ho una motivazione aggiunta per continuare a pedalare, tenendo alto l'entusiasmo e in equilibrio il tutto.
Un saluto a tutti voi, amici ciclomelliti, ovunque voi siate, ovunque voi pedaliate!
Andrea Guerra