lunedì 7 maggio 2012

10 righe da … Gualdo Tadino (PG), 6 maggio 2012:


10 righe da … Gualdo Tadino (PG), 6 maggio 2012:
Le mie 10 righe sul Campionato bikers 2012 quest'anno, se circoscritte alla sola corsa, sono piene di amarezza. Dopo una piacevole preparazione invernale in mtb, il venerdì precedente la corsa, febbre a 38°!
Ho potuto quindi solo partecipare al briefing e alla cena di sabato, godere della ottima ospitalità di Attilio e di Mariella e vedere correre i miei amici.
Non ho voluto infatti mancare all'incontro, dove sono andato comunque, perchè resta per me importante la squadra e perchè è sempre un piacere rivedere vecchi amici spingere sui pedali.
Dal punto di vista metabolico in questi giorni non sono riuscito a tenere sotto controllo la glicemia, che tendeva e tende tutt'ora ad alzarsi; in alcuni casi ho dovuto aumentare le mie dosi del 100% (anziché 5unità, 10unità). Ho comunque adottato una strategia che ritengo più efficace. Più che aumentare l'insulina (che in questi casi sembra non funzionare), ho ridotto il carico di cho. Anche oggi dovrò fare la stessa cosa, con sacrificio!
Resto comunque soddisfatto perchè questo orami classico appuntamento, come tutti gli altri targati C&D, è per me uno stimolo e una motivazione continui.
In questi mesi precedenti mi sono svegliato sempre la mattina presto per andare a pedalare, mi sono confrontato con gli altri ciclisti (con o senza diabete) e ho sentito “rafforzarmi” sotto più profili, anche quello atletico.
Continuo quindi sempre convinto per questa strada, aspettando con entusiasmo il prossimo appuntamento, raccontandomi e leggendo su www.ciclismoediabete.it e www.diabetenolimits.org quello che fanno i miei avversari e compagni.
Sansepolcro, li 9 maggio 2012
Andrea Guerra