lunedì 18 novembre 2013

11-17 novembre 2013

11-17 novembre 2013:

  • martedì, ore 16:30 (223mg/dl): 60' c.a. di corsa per c.a. 13Km
NOTE: (intensità elevata: https://www.strava.com/activities/94693213)


  • giovedì, PdP ore 6.00: 50' c.a. di corsa per c.a. 8Km
NOTE: (intensità bassa)


  • sabato, PdP ore 7.00: 70' c.a. di corsa per c.a. 12Km
NOTE: (intensità bassa)




Minuti totali di corsa: 240'
Minuti totali di bici: 0'

Sansepolcro, li 18 novembre 2013

Andrea Guerra

* ore 9:00, sveglia: 88mg/dl, 5u.Novorapid per 300gr. latte, 6 fette biscottate integrali con marmellata, 1pugno di All Brain, 2pugni di cereali misti
ore 13:10, pasto: 133mg/dl, 3u.Novorapid e 8u.Levemir per c.a. 60/70gr. pasta con pomodoro, insalata, 50gr.pane con una fetta di prosciutto crudo senza grasso (le 3u. fatte 15'prima di mangiare)
ore 15:30, inizio attività fisica: 94mg/dl, 1bustina di miele (5gr.). Durante il test sui 10mila, a metà, altre 2 bustine (una di fruttosio e un'altra di miele). Sostegno di Marco, un mio amico “collega ciclista” incrociato per strada in bici. A test concluso, dopo c.a. una mezz'ora, 107mg/dl
ore 18:00, aperitivo al Sorsi & Morsi di Sansepolcro: vino bianco Traminer e 3 piccoli crostini
ore 19:40, pasto: 58mg/dl; 4u. per 120gr. Pane (bruschetta aglio e olio), 2piatti di minestra di verdure e 1 caco (le 4u.fatte a quasi fine pasto)
ore 22:45, a letto: 150mg/dl; 12u.Levemir

Considerazioni con ... il senno del poi: a pranzo avrei dovuto ridurre un po' la Levemir (da 8u. a 6u.); ho forse peggiorato la situazione assumendo a stomaco vuoto, con fame, alcool che potrebbe aver favorito l'ipo? Forse!
Ipo comunque non pericolosa, che avevo avvertito e che ho voluto tamponare attendendo la cena.